Roberto Coccia Musigenetica • hearth energy • life energy
Menu
Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X

Libero e cosciente

Prezzo 19.99 EUR

 Heraira - Libero e cosciente

Spirit Record

 

Registrato in Heart Frequency

 

L'ispirazione è la vera frequenza viva.

 

I brani in anteprima sono in formato MP3
1 01_Vivi il presente Testo

 

Vivi il presente

Testo e musica di Roberto Coccia

Vivi il presente, il respiro che entra,

e fa che la mente non sia più padrona,

coi suoi tarli di te, e dal buio la luce verrà,

così il corpo e la mente s’incontreranno.

Vivi il presente, il respiro che esce,

e fa che sia così per la tua mente,

non esiste altro tempo e la luce darà,

quella luce che vive…

 

In un respiro nuovo,

in un respiro solo,

in un respiro vivo,

in un respiro vero.

 

Vivi il presente non pensare

al futuro, al passato,

non ha senso no, sperare in loro.

Non esiste altro tempo, non cercare altro tempo. (2 volte)

 

Vivi il presente, uno sguardo cosciente,

e fa che il mondo intorno non sia più padrone,

delle scelte e di te,

e dal sonno il risveglio accadrà,

così spirito e mente, s’incontreranno…

 

In un respiro nuovo,

in un respiro solo,

in un respiro vivo,

in un respiro vero.

 

Vivi il presente non pensare

al futuro, al passato,

non ha senso no, sperare in loro.

Non esiste altro tempo, non cercare altro tempo. (2 volte)

2 02_L'Accoglienza Testo

 

L'ACCOGLIENZA

Testo e musica di Roberto Coccia

In un mattino come questo, sotto questo cielo,
io mi perdo, ma ritrovo tutto quello che vorrei,
l'amore Tuo, mi accoglie mi dà pace,
e volo io, mi appoggio alle Tue ali, e...
VORREI, VORREI, VORREI, CHE IL MONDO ASCOLTASSE
LA STESSA ENERGIA, E TUTTI QUANTI POI, UNITI E LIBERI,
NELL'ACCOGLIENZA, DI TE, DI LUI, DI ME.
In un mattino come questo, sotto questo cielo,
io mi perdo, ma ritrovo tutto quello che vorrei.

3 03_Coraggio Testo

 

CORAGGIO

Musica e testo di Roberto Coccia

 

Prenderò il mio nulla e riempirò il mio cuore,

di cose mai vissute che forgiano le fibre,

di tutto quel che è, di quello che non so.

 

Raggiungerò il mio passo, che attende me, paziente.

Tra scelte mai volute, tra nidi di pensieri

ritrovo, adesso qui, il coraggio che non so…

 

E vivo, col cuore mio sincero, dipingerò il mio cielo,

adesso, coraggio!

E’ vero, il passo mio guerriero,

percorrerò il mio cuore, da solo, davvero.

 

Osserverò l’aurora dipingere il mio passo,

tra i fiori verdeoro profumano i pensieri,

e trovo, adesso si,  il coraggio che non so…

 

Foreste di alberi nascosti, di fiori mai più visti, germogli volanti .

E volo, sul mare seguo il vuoto,

su onde sconosciute, il primo perduto…

 

E’ vero, il passo mio guerriero,

percorrerò il mio cuore, da solo, davvero

 

E vivo, col cuore mio sincero, dipingerò il mio cielo,

adesso, coraggio!

E’ vero, il passo mio guerriero,

percorrerò il mio cuore, da solo, davvero.

Foreste di alberi nascosti, di fiori mai più visti, germogli volanti .

E volo, sul mare seguo il vuoto,

su onde sconosciute, il primo perduto…

4 04_L'inerzia del costante Testo

 

L’INERZIA DEL COSTANTE

Musica e parole di Roberto Coccia

 

Nell’inerzia del costante si nasconde in fondo l’incertezza

di chi segue la sua mente e non sente più coscienza e amore

ma poi crolla tutto intorno, nel diverso e in ciò che è nuovo

e non si vede che la vita è accanto e che…

 

tutto vive già,

e che tutto muove già,

e che tutto vive già,

e che tutto muove già

 

Nell’inerzia del costante si nasconde in fondo smarrimento

di chi ha perso il suo coraggio e non segue più coscienza e amore

per trovarsi poi più solo, nei distacchi dei legami

e non scorge che la vita accoglie e che…

 

tutto vive già,

e che tutto muove già,

e che tutto vive già,

e che tutto muove già

e che tutto cuore ha

e che tutto vita ha

 

Cogli l’attimo presente.

Vivi e cura l’attenzione,

e nel silenzio tuo accogliente

vedi che…

 

tutto vive già,

e che tutto muove già,

e che tutto vive già,

e che tutto muove già

e che tutto cuore ha

e che tutto vita ha

5 05_Perchè domani Testo

 

Perchè domani

Testo e musica di Roberto Coccia

Lungo il fiume della vita, lungo le introverse identità,

scegli il mare della notte che nascondere ti fa.

Lungo strade più diverso, lungo inutili perplessità,

ti ritrovi appeso ad un filo che più tardi poi si spezzerà.

 

Perché nascondi, perché ritornii?

Perché ti chiedi proprio adesso se lo farai?

Questa volta no…

 

Perché domani e adesso tu non puoi fermarti ancora,

scoppia il cuore dentro al petto,

fallo adesso tu lo puoi, non ti dire mai.

Perché domani e adesso tu non puoi fermarti ancora,

scoppia il cuore dentro al petto,

fallo adesso tu lo puoi, guarda le stelle.

 

Come fosse un altro tempo che non ti appartiene mai,

lasci scorrere la vita come acqua tra le dita,

e non bagni neanche i piedi del tuo corpo spento ormai,

ti ritrovi in poca luce che più tardi poi si spegnerà.

 

Perché confondi, perché sprofondi?

Perché ti vedi come sempre che non lo farai?

Questa volta no…

 

Perché domani e adesso tu non puoi fermarti ancora,

scoppia il cuore dentro al petto,

fallo adesso tu lo puoi, non ti dire mai.

Perché domani e adesso tu non puoi fermarti ancora,

scoppia il cuore dentro al petto,

fallo adesso tu lo puoi, guarda le stelle.

6 06_Ritorna Testo

 

Ritorna

Testo e musica di Roberto Coccia

 

Sento che il mio mondo è difficile,

voglio rimanere solo se possibile,

far compagnia agli alberi e alle nuvole,

e dar tempo alla mia anima di crescere.

 

Ed ecco ritorna, il pensiero di te, di nuovo ritorna,

non mi lascia un istante, respira con me,

e questo contrasto profondo, angoscia mi dà.

 

Questo tempo innaturale, tra tormenti ed emozioni,

ora no, non m’appartiene,

e quante decisioni, quelle prese troppo in fretta,

bruciano, feriscono,

chi, è solo come me, adesso l’impulso cerca te,

no, cancello il pensiero.

 

Voglio respirare libero,

ma la mia mente combatte, sta con te,

è un fuoco che non brucia, scalda un po’,

non ha la stessa forza dell’anima…

 

Ed ecco ritorna, il pensiero di te, di nuovo ritorna,

non mi lascia un istante, respira con me,

e questo silenzio profondo, coraggio mi dà.

 

Quante volte mi son chiesto,

se la strada da seguire è quella si, forte in me.

Ma se il prezzo da pagare, è spezzare il desiderio,

no, non è facile.

Si mi trovo a pensarti un po’, adesso,

so che solo non sarei, ma…

osservo il pensiero.

7 07_Il controllo Testo

 

IL CONTROLLO

Testo e musica di Roberto Coccia

Una risposta naturale io la troverò in me,

in questo giorno, tanto sole

tutto il resto abituale,

ma è il pensiero che fa male

non c’è tregua, non c’è amore,

egli  grida, trova i modi di lasciarmi solo mai

 

Il controllo è un’emozione

è in tutta la mia mente, è in tutta la mia mente

L’emozione è suggestione, è in tutta la mia mente, è in tutta la mia mente

 

Sempre tende e a riacquistare

il suo posto, a dominare

è invadente, razionale

non mi lascia solo mai

 

Il controllo è un’emozione

è in tutta la mia mente, è in tutta la mia mente

L’emozione è suggestione, è in tutta la mia mente, è in tutta la mia mente

 

Ma se s’alza il vento respiro e leggero libro in aria volo

con il mio tempo viaggerò libero

e il sentiero io vedrò improvvisamente

e mi libro in aria volo sicuro

e il pensiero più non c’è improvvisamente

Tu credimi se vuoi, che facile non è

Qui proprio intorno a noi, ci chiamano a raccolta, ancora

 

Il controllo è un’emozione

è in tutta la mia mente, è in tutta la mia mente

L’emozione è suggestione, è in tutta la mia mente, è in tutta la mia mente

…dammi il mio spazio…

8 08_Fiore di campo Testo

Fiore di campo

 Testo e musica di Roberto Coccia

Prendi il vento, fiore di campo.

Su un raggio di sole, supera il tempo.

La tua bellezza, affascina il sogno.

 

Fa che ti colga un vero poeta.

Perché non ti spezza, ma ti protegge,

come fossi in un libro scritto col cuore.

 

Donerà al mare tutto.

Seguirà col cuore il sogno.

Che avvolgerà ogni cosa e te.

 

Guardi su in alto il mutevole cielo.

E come d'incanto voli e ti trovi,

tra soffici nubi, toccato dal sole.

 

I tuoi colori, raggi di luce.

Toccano terra e poi tra le stelle.

Chissà quali occhi, ti vedranno davvero.

 

Passerà l'inverno e il freddo.

Mentre intorno è movimento.

Che non si ferma mai.

Che non si ferma mai.

9 09_Un attimo di me Testo

 

UN ATTIMO DI ME

Musica & Testo ROBERTO COCCIA

 

Accorgermi di niente, inganni…

e proprio come sonno, per anni.

Pensavo di esser sveglio, illuso…

E come fosse giusto insegnavo

Ma poi provare il vuoto dentro me

Nessuna più risposta che non è…che non è…

 

Un attimo di me, un attimo di cielo

Un battito di cuore davvero

Un attimo di me, un attimo di cielo vero

Un battito di cuore sincero

E la paura ho visto dentro che

Mi ferma e che comanda tutto in me

 

Fuggire la mia via, inganni…

e come fosse niente, per anni

Guardare sempre errori negli altri

Da vittima e dolore, per anni

Ma poi provare il vero dentro me

Nessuna più risposta che non è…che non è…

 

Un attimo di me, un attimo di cielo

Un battito di cuore davvero

Un attimo di me, un attimo di cielo vero

Un battito di cuore sincero

Sentire il cielo correre in me

E questa nuova sensazione nasce da...un attimo di me

10 10_Da oggi Testo

 

 Da oggi

testo e musica di Roberto Coccia

Quanto tempo nostro speso,
a fare niente o a farsi male.
A correggere gli errori altrui, senza mai guardare in noi.
Io da oggi cambio tutto, inizio ascoltami.
Prendimi le mani adesso, da oggi mi confronto con me,
Guardami negli occhi coraggio, oggi mi presento da te.